2018:

LA SINTESI

 

147 libri letti, tutti recensiti. Il mese di dicembre è stato quello dove ho letto meno libri (7) e luglio quello dove ne ho letti di più (17).

109 di questi libri sono stati scritti da uomini36 da donne e 2 da autori vari. Il mese in cui ho letto il maggior numero di opere scritte da donne è stato novembre, con ben 7 volumi. Maggio e febbraio finiscono all'ultimo post con solamente un libro letto al mese.

30 libri mi sono stati mandati dagli autori a scopo recensione, 39 dagli editori o dagli uffici stampa, 78 li ho scelti io dai miei acquisti personali.
Il mese maggiormente votato alle collaborazioni è stato luglio (9 volumi) quello meno è stato dicembre (solamente 2).

Sono state 121 letture cartacee, 6 audiolibri e 20 ebook. Continuo, dunque, a preferire il cartaceo al digitale anche nei mesi "di magra".
L'exploit migliore per i libri in digitale è stato ad aprile, dove ne ho letti 4. Quello degli audiolibri è di 3 e l'ho registrato ad agosto.

119 sono romanzi (fra cui alcuni molto brevi), 12 sono raccolte di racconti e 16 sono di non-fiction. Il numero massimo di opere di non-fiction lette in un mese è 4, avvenuto a novembre. Quello di raccolte di racconti è 3 e si è verificato a gennaio e a settembre.

Quest'anno non ho fatto nessuna rilettura.

Passiamo, ora, ad esaminare la quantità dei libri ricevuti.

 

I Nuovi Arrivi Cartacei da Editori: 47.
Il mese in cui ne ho ricevuti di più è Luglio (7).
Il mese in cui ne ho ricevuti meno Agosto (0).

 I Nuovi Arrivi Cartacei da Autori: 40. 
Il mese in cui ne ho ricevuti di più è Gennaio (8).
I mesi in cui ne ho ricevuti meno Marzo e Settembre (0).

I Nuovi Arrivi grazie a Regali: 19
Tutto grazie ai 13 libri ricevuti a marzo.

  Inoltre, ho acquistato 86 libri.
A febbraio non ne ho comprato nessuno.
A Novembre e a Maggio ho acquistato 13 libri.

   In totale, perciò, ho ricevuto 192 nuovi libri e ne ho letti solamente 147
Ricevendo ben 45 libri in "esubero".
Solo a Luglio ed Agosto i libri ricevuti sono stati meno di quelli letti.

 

192 Libri in entrata > 147 Libri in uscita.

Sia per le collaborazioni che per gli acquisti ricevo più libri cartacei di quanti ne riesca a leggere.

 

La media dei voti assegnati quest'anno è  7.38/10, spero di riuscire ad alzare il prossimo anno.
  

 

 Ed eccovi, infine, la classifica dei dieci libri più belli che ho letto nel 2018!

      

10. Lettera al mio giudice 

  

 

VOTO: 8.5/10

IL MEGLIO: Stile e Voce

IL PEGGIO: Non sapere com'è "scritto".

 

9. Il seggio vacante

  

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Personaggi

IL PEGGIO: Inizio e Politica

 

8. Timbuctù

  

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Empatia

IL PEGGIO: Ritmo

 

7. Abbiamo sempre vissuto nel castello

  

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Atmosfera

IL PEGGIO: Ineffabilità

 

6. Faber

   

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Ritmo

IL PEGGIO: Detto non detto

 

5. Paranoia

   

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Veridicità

IL PEGGIO: Breve

 

4. Vincoli

 

 

 

VOTO: 9/10

IL MEGLIO: Atmosfera

IL PEGGIO: Poco corposo

 

3. 7

   

 

VOTO: 9.5/10

IL MEGLIO: Idee

IL PEGGIO: Ritmo

 

2. Underworld

   

 

VOTO: 9.5/10

IL MEGLIO: Impegnato

IL PEGGIO: Impegnativo

 

 1. Il figlio 

 

 

VOTO: 9.5/10

IL MEGLIO: Struttura

IL PEGGIO: Incipit difficile

 

Siete d'accordo con la mia TOP 3?

Il mio 2018 libresco finisce qui, fatemi sapere com'è stato il vostro!

 

Ed ecco tutti i modi per rimanere collegati con #LeggoQuandoVoglio:

NewsletterTwitterFacebookInstagramGoodreads

 

Commenti

Nessun commento, commenta per primo!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!


Privacy Policy

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.