Top 5 dei libri letti nel 2017

Il 2017 è stato un anno pieno di libri: ne ho letti ben 130 e sono stati in molti a piacermi! Anche quest'anno, però, ne ho voluti scegliere 5 per voi; quelli che dovete assolutamente leggere almeno una volta nella vita. Pronti? Cominciamo!

QUINTO

Il lupo della steppa

Herman Hesse

FORMATO: Copertina Flessibile PREZZO: 10.20 euro

FORMATO: Ebook Prezzo: 7.99 euro

NUMERO PAGINE: 211

EDITORE: Mondadori

VOTO: 9/10

Amazon

 

Perché é in classifica: Capita, a volte, di aver bisogno di qualcosa, uno stimolo che ci faccia capire di più quello che noi stessi proviamo. Questo è stato Il lupo della steppa per me. Si tratta di un romanzo che dovrebbe essere letto da tutti, ma nel momento giusto. Prima o poi tutti nella vita ci sentiamo soli, estranei agli altri, qualcosa che non viene capito ed amato. Quello sarà il vostro momento da lupi della steppa e sarà allora che avrete bisogno di leggere questo libro!

SINOSSI:Il disagio di fronte alla volgarità e alla massificazione della società moderna, la ricerca di valori più elevati, la forza liberatrice degli impulsi primordiali, il rimettersi in gioco a partire da una nuova consapevolezza. Sono questi alcuni dei temi che si intrecciano nel "Lupo della steppa", uno dei romanzi più "radicali" e più affascinanti di Hesse, pubblicato nel 1927 in un'Europa in cui i regimi totalitari si andavano moltiplicando. Il protagonista, Harry Haller, vive in una condizione di impotente infelicità generata da un insanabile dissidio interiore tra l'"uomo" - tutto quello che ha in sé di spirituale, di sublimato, di culturale - e il "lupo" - tutto ciò che ha di istintivo, di selvatico e di caotico. Haller si è chiuso in un isolamento quasi totale rispetto al mondo meschino e privo di spirito in cui vive, arrivando a un passo dal suicidio. Verrà "rieducato" alla vita comune, quella di tutti, da una donna incolta ma esperta e intelligente, che lo aiuterà a trovare la via per meglio comprendere le "non regole" dell'assurdo gioco della vita.

QUI il link della recensione

 

QUARTO

4321

Paul Auster

FORMATO: Ebook Prezzo: 9.99 euro

FORMATO: Copertina Rigida Prezzo: 21.25 euro

NUMERO PAGINE: 939

EDITORE: Einaudi

VOTO: 9/10

Amazon

 

Perché é in classifica: Il mio primo romanzo di Paul Auster; è stata una scoperta eccezzionale. Il messaggio mandato dal romanzo è ottimo, vedere le diverse vite che si dipanano in maniera differente è affascinante, la scrittura è unica. È un libro da leggere quando si ha del tempo, ma queste 939 pagine valgono tutte la "pena" di essere lette.

SINOSSI:Cosa sarebbe stato della nostra vita se invece di quella scelta ne avessimo fatta un'altra? Che persone saremmo oggi se quel giorno non avessimo perso il treno, se avessimo risposto al saluto di quella ragazza, se ci fossimo iscritti a quell'altra scuola, se... Ogni vita nasconde, e protegge, dentro di sé tutte le altre che non si sono realizzate, che sono rimaste solo potenziali. E cosi ogni individuo conserva al suo interno, come clandestini su una nave di notte, le ombre di tutte le altre persone che sarebbe potuto diventare. La letteratura, e il romanzo in particolare, ha da sempre esplorato la «vita virtuale»: non la vita dei computer, ma i destini alternativi a quelli che il caso o la storia hanno deciso, quasi che attraverso la lettura si riesca a fare esperienza di esistenze alternative. Paul Auster ha deciso di prendere alla lettera questo compito che la letteratura si è data: e ha scritto "4321", il romanzo di tutte le vite di Archie Ferguson, quella che ha avuto e quelle che avrebbe potuto avere. Fin dalla nascita Archie imbocca quattro sentieri diversi che porteranno a vite diverse e singolarmente simili, con elementi che ritornano ogni volta in una veste diversa: tutti gli Archie, ad esempio, subiranno l'incantesimo della splendida Amy. Auster racconta le quattro vite possibili di Archie in parallelo, come fossero quattro libri in uno, costruendo un'opera monumentale, dal fascino vertiginoso e dal passo dickensiano, per il brulicare di vita e di personaggi. Ma c'è molto altro in "4321". C'è la scoperta del sesso e della poesia, ci sono le proteste per i diritti civili e l'assassinio di Kennedy, c'è lo sport e il Sessantotto, c'è Parigi e c'è New York, c'è tutta l'opera di Auster, come un grande bilancio della maturità, e ci sono tutti i maestri che l'hanno ispirato, c'è il fato e la fatalità, c'è la morte e il desiderio.

QUI il link della recensione

 

TERZO

Cecità

José Saramago

FORMATO: Copertina Flessibile PREZZO: 8.08 euro

FORMATO: Ebook Prezzo: 6.99 euro

NUMERO PAGINE: 288

EDITORE: Feltrinelli

VOTO: 9/10

Amazon

 

Perché é in classifica: Questo libro è talmente tanto ossannato da rischiare quasi di non ispirare. L'ho iniziato sul chi va là, nonostante io amo lo stile dell'autore. Cecità è un'opera che cruda, che fa riflettere sulla vera natura di noi esseri umani. Saramago scrive in maniera unica: nessun altro è come lui. Questo romanzo deve essere letto, sia per la sua qualità che per il suo messaggio. È un must che non potrà mai smettere di "andare di moda" perché sarà sempre speciale nella forma e attuale nel contenuto.

SINOSSI:In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione diventa cieca per un'inspiegabile epidemia. Chi è colpito da questo male si trova come avvolto in una nube lattiginosa e non ci vede più. Le reazioni psicologiche degli anonimi protagonisti sono devastanti, con un'esplosione di terrore e violenza, e gli effetti di questa misteriosa patologia sulla convivenza sociale risulteranno drammatici. I primi colpiti dal male vengono infatti rinchiusi in un ex manicomio per la paura del contagio e l'insensibilità altrui, e qui si manifesta tutto l'orrore di cui l'uomo sa essere capace. Nel suo racconto fantastico, Saramago disegna la grande metafora di un'umanità bestiale e feroce, incapace di vedere e distinguere le cose su una base di razionalità, artefice di abbrutimento, violenza, degradazione. Ne deriva un romanzo di valenza universale sull'indifferenza e l'egoismo, sul potere e la sopraffazione, sulla guerra di tutti contro tutti, una dura denuncia del buio della ragione, con un catartico spiraglio di luce e salvezza.

QUI il link della recensione

 

SECONDO

Pastorale Americana

Philip Roth

FORMATO: Copertina Flessibile PREZZO: 11.90 euro

FORMATO: Ebook PREZZO: 7.99 euro

NUMERO PAGINE: 462

EDITORE: Einaudi

VOTO: 9/10

Amazon

 

Perché é in classifica: Philip Roth ha sfornato un capolavoro dietro l'altro, Pastorale Americana è il romanzo che contiene tutto ciò che rappresenta questo autore. Lo stile superbo, i temi fondamentali, i personaggi indimenticabili. Philip Roth si dà interamente all'interno di questa storia.

SINOSSI: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano "lo Svedese". Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

QUI il link della recensione

 

PRIMO

Furore

John Steinbeck

FORMATO: Copertina Flessibile PREZZO: 11.90 euro

FORMATO: Ebook PREZZO: 7.99 euro

NUMERO PAGINE: 633

EDITORE: Bompiani

VOTO: 9.5/10

Amazon

 

Perché é in classifica: Furore è tutto. Furore ha tutto. Un libro che è una grande poesia: scrittura, personaggi, ambientazione.. Steinbeck al suo meglio. Questo romanzo va letto e, azzardo, anche rilletto. L'ho amato immensamente e ho faticato a staccarmene. È sicuramente stato il migliore libro del mio 2017

SINOSSI:Pietra miliare della letteratura americana, "Furore" è un romanzo pubblicato negli Stati Uniti nel 1939 e coraggiosamente proposto in Italia da Valentino Bompiani l'anno seguente. Il libro fu perseguitato dalla censura fascista e solo ora, dopo più di 70 anni, vede la luce la prima edizione integrale, nella nuova traduzione di Sergio Claudio Perroni. Una versione basata sul testo inglese della Centennial Edition dell'opera di Steinbeck, che restituisce finalmente ai lettori la forza e la modernità della scrittura del Premio Nobel per la Letteratura 1962. Nell'odissea della famiglia Joad sfrattata dalla sua casa e dalla sua terra, in penosa marcia verso la California, lungo la Route 66 come migliaia e migliaia di americani, rivive la trasformazione di un'intera nazione. L'impatto amaro con la terra promessa dove la manodopera è sfruttata e mal pagata, dove ciascuno porta con sé la propria miseria "come un marchio d'infamia". Al tempo stesso romanzo di viaggio e ritratto epico della lotta dell'uomo contro l'ingiustizia, "Furore" è forse il più americano dei classici americani, da leggere oggi in tutta la sua bellezza.

QUI il link della recensione

 

MENZIONE SPECIALE

Oltre a questi 5 stupendi libri, però, il mio 2017 è stato latore anche di altre stupende letture. Io, per scelta, ho deciso di mostrarvi solamente 5 libri nella classifica dell'anno, ma se ve ne avessi messi 10 tutti i restanti sarebbero stati di un unico editore: NN. Ho scoperto questo nuovo Editore solamente pochi mesi fa eppure tutti i libri che ho letto pubblicati da questa CE sono riusciti a piacermi infinitamente.

Oltre ai cinque libri qui sopra riportati vi consiglio, perciò, di dare un'occhiata anche alle seguenti recensioni e di dare una possibilità anche a loro perché, vedrete, questi libri non deludono affatto!

Il premio per il libro che mi ha fatto maggiormente ridere (ma da impazzire, non riuscivo più a smettere) va a Come in un film!

Il premio per il libro più vero e sentito va a In Gratitudine!

Il premio per il libro che mi ha fatto maggiormente riflettere va a Il Paradiso degli Animali!

 

 

Ed ecco tutti i modi per rimanere collegati con #LeggoQuandoVoglio:

Newsletter, Twitter, Facebook, InstagramGoodreads

Commenti

Nessun commento, commenta per primo!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!


Privacy Policy

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.