TRAMA IN BREVE

Stella è una ragazza con un sogno: arrivare in serie A. Il suo obiettivo, però, è considerato poco realistico dal padre che, invece, supporta in ogni modo il figlio maschio: Frances.

OPINIONE VELOCE

⚽️ Il calcio è uno sport da maschi?⁣⁣

😐 Sono tante, tantissime, le cose che ci vengono inculcate sin da piccoli. Cose che ci sembrano normali ma che, in realtà,  sono a loro volta nate da pregiudizi tramandati di generazione in generazione. ⁣⁣

📖 Girlz vs Boyz fa riflettere su questo: ad una ragazza che vuole arrivare alla serie A vengono date le stesse chances che vengono date ad un ragazzo con il medesimo sogno?⁣⁣

🎁 Questo libro è stato un regalo. Io non amo il calcio (ma vai a sapere se è perché da subito l’ho visto come un passatempo da uomini) ma me lo sono gustato come di rado capita. ⁣⁣⁣⁣

👧🏼 Perché, anche se ho trent’anni, ricordo com’era essere una ragazzina in cui nessuno credeva. Ricordo cosa significa non essere capiti da nessuno, essere considerati strani, essere presi poco sul serio. Io ho rinunciato, possiamo dire che abbia perso, anche se ad oggi sono tornata sulla mia strada, eppure poter rivivere tutto, credendoci, come ha fatto lei (ma in un altro ambito) è stata un po’ una rivincita.⁣⁣⁣⁣

💖 Ho parteggiato per Stella dal primo momento, ho ritrovato lo slancio calcistico che mi era nato guardando Holly e Benji (ma qui le dinamiche sono credibili 😂) e soprattutto ho fatto quello che mi fa capire che il libro mi sta prendendo veramente: ho raccontato al fidanzato la trama, lamentandomi dei personaggi ‘cattivi’ e aggiornandolo ad ogni nuova scoperta. Non lo faccio mai, perché lui, come sapranno molti di voi, non è minimamente interessato ai libri, ma quando il libro mi appassiona capita perché vuole capire il perché delle esclamazioni o delle facce che faccio 😂 (inoltre per due termini calcistici ho dovuto chiedergli il significato, perché non lo conoscevo!)⁣⁣

👍🏻 Insomma, in questo periodo mi state chiedendo in tanti dei libri positivi che aiutino a ricominciare e Girlz vs Boyz a me ha dato questo (oltre a farmi ritornare ragazzina, che non guasta mai).⁣⁣

⁣⁣💖 È un libro per ragazzi e a loro lo consiglio spassionatamente, ma se siete pronti a gustarvelo anche da adulti è ottimo anche per voi! ⁣⁣

QUARTA DI COPERTINA

Stella e Frances sono due fratelli che nutrono la stessa passione e sin da piccoli si sono dedicati allo stesso sport: il calcio. Il padre dei due ragazzi ha sempre incoraggiato Frances, il più grande ed esuberante, e ha sempre pensato che quella di Stella, più timida e chiusa, fosse una «passione riflessa» dovuta all'ammirazione per il fratello. Eppure Stella non ha mai smesso di allenarsi e di giocare in una squadra femminile della sua città, diventando la migliore bomber in circolazione. Arrivata, però, a una svolta importante per la sua carriera, Stella si ritrova ostacolata dal fratello, che cerca di sminuire i suoi risultati davanti a tutti, compreso il ragazzo di cui è innamorata. Lei non ci pensa due volte e lo sfida a giocare una partita di calcio tra le proprie squadre, femmine contro maschi: chi vincerà? Età di lettura: da 11 anni.

PRO / INDIFFERENTE / CONTRO
POTREBBE PIACERTI ANCHE ...
Il nome della madre Armida Dedejme Il diario segreto di Madame B. Yohnna e le Lacrime di Israfil Yohnna e il Baluardo dei Deserti La vita in più. Una storia vera Novilunium
COMMENTI

Commenta per primo.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!

Qualcosa è andato storto :( Riprova!

Iscrizione completata.

Pensi che stia facendo un buon lavoro? Ecco a te la possibilità di dimostrarmelo!

© 2019 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.