Scassy e la magia dei boschi incantati

Di Fabio Girometta
Voto: 7,5
Prima edizione: 2017
Numero di pagine: 120
Editore: Giovanelli Edizioni
Consigliato:

Tags: Contemporaneo, Italiano, Bambini, Emergente
Amazon

Trama in breve

La vecchia più strana e simpatica del mondo è tornata: l'automobile Scassy è pronta a vivere nuove e divertenti avventure! Un volume ambientato nelle stagioni più fredde; dove il calore della famiglia serve a scaldare ogni cuore e a renderlo felice.

Dedica

A Giulia, per sempre la mia piccolina

Incipit

Sono le 16.30. La campanella trilla e Giulia esce da scuola correndo incontro la mamma che l'attende al cancello.

«Mammina, mi sei mancata!» le sussurra cingendole le braccia al collo.
«Ciao tesoro, come stai? Come è andata oggi?» le chiede Elisa baciandola sulla guancia.

Recensione

Scassy e la magia dei boschi incantati è il terzo volume della serie che vede come protagonista una dolce e divertente automobile che si chiama, appunto, Scassy. Sul blog è presente anche la recensione del secondo volume: Le nuove avventure di Scassy.

Si tratta, ovviamente, di un libro per bambini. Al suo interno presenta delle immagini da colorare, le scritte sono grandi e saltano subito all'occhio alcune scritte più importanti, come i suoni onomatopeici.

I tre volumi della serie sono completamente autoconclusivi: è possibile leggerne uno qualsiasi e comprendere tutto ciò che succede senza perdersi nulla.

All'interno del volume troverete ben due storie. La struttura, infatti, è la stessa che potrete trovare anche nel volume precedente; vi sono due racconti collegati l'un l'altro solamente da un punto di vista temporale e da un argomento in comune (in questo caso il bosco) ma, per il resto, possiamo considerare ambedue le trame totalmente autonome. 

Mentre il volume precedente era ambientato in primavera e in estate in questo nuovo libro le due stagioni ad essere prese in considerazione sono l'autunno e l'inverno. E quando si parla d'inverno.. sapete bene che l'argomento Babbo Natale è dietro l'angolo! 

La protagonista di queste storie è Scassy: un'automobile che, grazie ad un potere speciale, può parlare e comunicare con la sua famiglia, inoltre possiede delle proprietà particolati che le permettono di aiutare i suoi amici e, in generale, tutti coloro che stanno affrontando una difficoltà! Si tratta di un personaggi spumeggiante, un po' brontolone, che attirerà sicuramente le simpatie dei più piccoli!

La particolarità principale di questa serie, presente anche in Scassy e la magia dei boschi incantati, è senza dubbio lo stile utilizzato. Le parole che troverete all'interno del volume, infatti, sono più ricercate rispetto al registro medio degli altri libri per bambini; è chiaro che all'interno della storia vi sia anche un fine che va oltre il semplice intrattenimento: l'autore, infatti, mira a far imparare nuove parole e anche nuove nozioni al piccolo lettore di questi racconti. Inoltre, è fondamentale dirvi che la nostra Scassy parla unicamente in dialetto lombardo (con relativa traduzione ad ogni nuova battuta) perciò il suo linguaggio potrà apparire ancora più divertente e giocoso!

«Ah, menu màl, Sém arivà» (Ah, meno male, siamo arrivati).

Le capacità di trasmettere conoscenza di questi volumi non terminano qui: infatti è altrettanto evidente quanto Girometta ami inserire all'interno delle sue storie insegnamenti morali che aiutino i bambini ad apprezzare ciò che tutti vorremmo che imparassero a riconoscere come importante: la famiglia, l'educazione, l'onestà, la bontà. Tutti valori condivisibili che, se appresi grazie ad un'esperienza divertente, riescono ad unire egregiamente l'utile al dilettevole. In un libro indirizzato ad un pubblico giovane è fondamentale che vi sia un messaggio che renda la letture veramente valevole e, Girometta, riesce egregiamente in questo.

Elisa, per fortuna, ci mette una pezza « Mirko smettila, ognuno di noi è bello a modo suo: non conta come sembriamo fuori, conta quello che facciamo».

In conclusione, si tratta di un libro adatto ad un pubblico giovane che, però, va aiutato ad affrontare parole che potrebbe non conoscere e non capire nell'immediato. Una soluzione pratica per trovare del tempo di qualità (ma non troppo impegnativo, adatto anche alla stanchezza della sera prima di fare la nanna) da passare con il proprio bimbo, nipotino, cuginetto ed essere certi di stargli insegnando qualcosa nel modo più divertente che ci sia!

Personalmente uno dei ricordi più belli che ho della mia infanzia è proprio quello delle letture ascoltate dalle voci dei più grandi e non posso che consigliarvi di ripetere questa esperienza anche von i vostri piccoli: non se ne dimenticheranno e ne beneficieranno!

Sinossi ufficiale

In questo episodio Scassy ci accompagnerà in due nuove avventure in cui il filo conduttore è il bosco e la sua magia. Un castagneto da salvare vedrà la nostra protagonista indaffarata nel risolvere pungenti questioni tra colonie di insetti rivali. Una selva di salici sarà invece il punto di partenza per un onirico viaggio nella favola di Babbo Natale. I valori di Amicizia e Famiglia, che da sempre rendono Scassy una nonnina molto speciale, anche in questo volume non mancheranno di stupire, suscitando sia nei grandi sia nei piccoli lettori, tenere emozioni e profonde riflessioni sulla Natura che li circonda. Età di lettura: da 4 anni.

Potrebbe piacerti anche...

Commenti

Nessun commento, commenta per primo!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!


Privacy Policy

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.