NN Editore

Vincoli

Di Kent Haruf

264 pagine

Torna in libreria Kent Haruf, il caso editoriale degli ultimi anni. Con Vincoli si torna a Holt, anzi si va alle origini di Holt, a cavallo tra Ottocento e Novecento nel primo romanzo che ha imposto Haruf all’attenzione del pubblico americano. Un viaggio nella storia di una famiglia delle pianure americane, narrata dalla voce della loro vicina, Sanders Roscoe. Un romanzo corale e travolgente, intenso e poetico, con cui Haruf inizia il suo viaggio nell’America rurale, teatro delle sofferenze e metafora della tenacia dello spirito umano, anticipando tutti gli elementi che rendono unica la sua poetica.

Einaudi

Gli spaiati

Di Ester Viola

Data di uscita: martedì 13 novembre 2018

«Un divorzio è un amore passato che ha trovato il modo legale di non passare mai». Una separazione infatti cambia almeno tre vite (lui, lei, l'altra), il modo di fare i conti, le abitudini, e a volte fa cambiare persino città. È quello che è successo a Olivia - avvocato divorzista ed esperta di sciagure sentimentali (soprattutto proprie) - da quando si è innamorata del suo capo. Luca si è appena separato da Carla, ma per stare vicino ai figli propone a Olivia di seguirlo a Milano: quello da Napoli è forse il divorzio più difficile che le sia mai capitato. «Napoli è fatta per mancarti, somiglia a certi ex, diventa più bella via via che aumentano i chilometri di distanza. E poi se c'è un posto in cui hanno capito quanto è sopravvalutato l'amore, quello è Milano». Magari è Olivia che ha un talento naturale per l'infelicità. Oppure esistono persone capaci di mandare all'aria tutto, sempre, pur di tornare sole. Ora che ha un uomo innamorato al suo fianco, non fa che vivere nella paura: paura che non funzioni, paura di rovinare tutto, paura di una relazione stabile, paura che si capisca che ha paura. Ma forse dietro ogni grande amore trovi solo grandissimi «nonostante tutto». Ester Viola continua a raccontare i sentimenti. Ci dice le verità che non vorremmo sentirci dire neanche dalle nostre migliori amiche, e così facendo ci fa sentire liberi.

Adelphi

La cattiva strada

Di Sébastien Japrisot

220 pagine

Data di uscita: sabato 6 ottobre 2018

Questa è la storia di un amore. Un amore indomabile, travolgente. E innanzitutto proibito. Quello che lega un ragazzo appe- na quattordicenne a una suora che di an- ni ne ha ventisei. La passione che vivono, no in fondo e senza rimorsi, queste due giovanissime creature viene raccontata con candore e precisione, senza compia- cimenti e senza moralismi, da uno scritto- re che all'epoca ha solo diciott'anni. In questo romanzo dotato di una grazia qua- si prodigiosa (e che inevitabilmente ci fa pensare a un altro romanzo, pressoché perfetto, opera di un adolescente: il dia- volo in corpo di radiguet) percepiamo, tra denis e suor clotilde, una tensione eroti- ca palpabile, bruciante: e ogni qualvolta ci sono loro due, soltanto loro due, la pa- gina è come illuminata. Gli altri – genito- ri, autorità scolastiche, gerarchie ecclesia- stiche – faranno tutto quanto è in loro po- tere per opporsi a quell'amore. Ma non vi è migliore risposta dell'epigrafe apposta al libro dall'autore stesso: «credi nel tuo dio se puoi, ma credi soprattutto nella vi- ta. Se la tua vita dimentica il tuo dio, tie- niti stretta la vita.». Non è un caso che emmanuel carrère abbia de nito japri- sot «un grande scrittore», «uno dei più ori- ginali del suo tempo».

Newton Compton

Codice Excalibur

Di James Douglas

384 pagine

Data di uscita: giovedì 15 novembre 2018

Thriller

Per generazioni la spada è stata tenuta nascosta, custodita per quando ce ne fosse stato bisogno. Era il luglio del 1937 quando Excalibur scomparve, inghiottita dalle nubi della guerra che presto avrebbe travolto il mondo. 1941. Dodici generali delle SS si riuniscono in un castello della Prussia orientale per evocare con un rito antichissimo gli spiriti dei più potenti guerrieri d'Europa. Al centro del rituale c'è un pentagramma formato da cinque spade. Una di loro è Excalibur, la mitica arma estratta dalla roccia da re Artù. 2010. L'esperto di opere d'arte Jamie Saintclair sta consultando un documento appartenente a un veterano di guerra tedesco, quando incappa nella descrizione di uno strano rituale che coinvolge la leggendaria Excalibur. La cosa lo fa sorridere, ma il collezionista Adam Steele si dichiara disposto a pagare una fortuna per la spada. E così Jamie parte alla volta della Tana dei Lupi di Hitler. Braccato da un gruppo di assassini, dovrà imparare a distinguere i nemici dagli amici: la missione potrebbe rivelarsi la più pericolosa che abbia mai affrontato.

Il gatto che scoprì il Natale

Di Lili Hayward

256 pagine

Data di uscita: giovedì 15 novembre 2018

Natale

Manca pochissimo al Natale e Jessamine Pike vuole dare una scossa alla sua vita. Trasferirsi a Enysyule, un cottage in Cornovaglia costruito secoli prima, potrebbe essere la sua occasione per ricominciare: il piano è quello di ristrutturare la casa di giorno e finire di scrivere il suo romanzo la notte. Con un po’ di sacrifici, dovrebbe riuscire a farcela prima di Natale. Oltretutto, è in buona compagnia: un bellissimo gattone si aggira nei paraggi, comportandosi come se il posto gli appartenesse. Dal suo sguardo obliquo si capisce che è piuttosto scettico sull’ottimismo di Jess. Eppure… c’è una strana magia nell’aria. Le leggende del posto parlano di uno spirito che abita la casa e di un’antica pietra che veglia sulla valle. Come può una storia antica, che risale a più di cinquecento anni fa, intrecciarsi con quella di Jess? Una leggenda legata a doppio filo alla casa, allo spirito di Yule e… a un gatto molto, molto speciale.

Longanesi

Lazarus

Di Lars Kepler

515 pagine

Data di uscita: lunedì 19 novembre 2018

Thriller

La polizia di Oslo indaga sull’omicidio di un ladro di cadaveri: nel suo appartamento sono stati ritrovati i resti di corpi a diversi stadi di decomposizione, compreso il cranio della moglie del commissario della polizia criminale svedese Joona Linna. La tomba della donna, morta di cancro qualche anno prima e sepolta in Finlandia, è stata profanata. Le cose si complicano quando a Rostock, in Germania, viene scoperto il cadavere di uno stupratore: nel suo telefono compare il numero di Joona Linna. Due giorni prima di essere ucciso l’uomo ha chiamato il commissario, che ora da Stoccolma giunge sulla scena del crimine per partecipare alle indagini. Il tratto che accomuna entrambe le vittime dall’oscuro passato – il profanatore di Oslo, lo stupratore di Rostock – è la presenza di segni di flagellazione sulla schiena: la firma di Jurek Walter, il peggior serial killer della storia europea. Ma non è possibile, perché Jurek Walter è morto da tempo. Saga Bauer, commissario dei Servizi segreti svedesi e grande amica di Joona, gli ha sparato tre colpi al petto al termine di un lungo inseguimento. Il corpo è finito in mare, ma in seguito la perizia medico-legale ha confermato tutto. Il DNA non mente. E un serial killer non può tornare in vita come Lazzaro. Ma il dubbio si è ormai insinuato nella mente di Joona Linna, mentre cresce vertiginosamente il numero delle vittime marchiate con la stessa, identica firma.

Fazi

Piccolo mondo perfetto

Data di uscita: giovedì 15 novembre 2018

Orfana di madre, senza soldi e con un padre alcolizzato, la diciannovenne Izzy Poole rimane incinta di Hal, il suo insegnante di arte del liceo. Hal ha problemi psichiatrici, non regge e si suicida. Preston Grind, psicologo figlio di psicologi segnato da un’infanzia traumatica, dà l’avvio all’Infinite Family Project: nove coppie in difficoltà e in attesa di un figlio (più Izzy, l’unica madre single) trascorreranno dieci anni in una tenuta dove alleveranno i propri bimbi come una sorta di famiglia allargata. L’esperimento procede nonostante le gelosie, i rancori, le tensioni sessuali. Ma saranno proprio queste ultime a spezzare il fragile equilibrio della comunità...

Burma e il mostro

Di Léo Malet

Data di uscita: giovedì 15 novembre 2018

Noir

Nestor Burma si ritrova senza molto da fare: subisce l’agguerrita concorrenza di un giornalista che, grazie alle sue inchieste, rischia di offuscare la sua fama. Così, quando un giovane gangster quindicenne si presenta all’agenzia Fiat Lux per raccontare che due suoi sottoposti sono mi- steriosamente morti nel giro di pochi giorni, Burma non si lascia sfuggire l’occasione. Il “gangster” è in realtà uno strillone di quotidiani che, con ragazzini più piccoli di lui, ha messo in piedi un’organizzazione di distribuzione dei giornali che ricorda quella mafiosa. Dei due giovani, uno pare morto di morte naturale, ma l'altro - si scoprirà - è morto per aver ingerito cioccolatini ripieni d’arsenico. Li aveva portati a casa il padre, Tanneur, su cui cadono subito i sospetti...

Bompiani

La bambina d'oro puro

Di Margaret Drabble

360 pagine

Data di uscita: mercoledì 7 novembre 2018

L'antropologa Jess ha avuto una relazione con un suo professore (sposato, e destinato a restarlo, con un'altra) della Scuola di Studi Orientali e Africani. È nata una bambina, Anna, che tutti descrivono come buona, adorabile, semplice, amabile: una bambina con qualche non meglio specificato problema. Questo romanzo racconta il legame speciale tra madre e figlia, le difficoltà di crescere un bimbo in solitudine negli anni Sessanta e Settanta, anche in una cornice aperta e sofisticata come quella degli intellettuali che Jess frequenta - attori, poeti, gente di spettacolo - e insieme osserva i cambiamenti sociali che scorrono sullo sfondo di una vicenda di impegno e dolore, ambizioni e fatiche. Come sempre nelle opere della Drabble, le storie di persone sono storie di mondi in trasformazione, di ideologie che si incontrano e scontrano, di società che plasmano la vita dei singoli. Narrata da Eleanor, un'amica osservatrice, la vicenda di Jess e Anne è punteggiata di osservazioni acute fino alla ferocia e digressioni sui tempi che cambiano.

Risposta a una lettera di Helga

Di Bergsveinn Birgisson

160 pagine

Data di uscita: mercoledì 7 novembre 2018

Bjarni ha novant'anni ed è solo nella sua fattoria in Islanda quando decide di rispondere in un fiato alla lettera ricevuta anni prima da Helga, il suo grandissimo amore perduto. La sua risposta è questo romanzo. Lui e Helga si sono amati di una passione torrida, travolgente, fisica, e hanno tradito i rispettivi consorti senza rimorsi; poi, dopo un evento che avrebbe potuto unirli e invece li ha divisi, ha detto basta. E a lui sono rimasti i rimpianti, le vampe di desiderio, e un binocolo con il quale spiarla, perché lui e Helga sono sempre stati vicini di casa, come lo si può essere in campagna. Tra macchinari da riparare, vicini da aiutare al momento del raccolto, bestiame da accudire e pesci da essiccare si è consumata la vita di Bjarni, tutta dedita al lavoro fisico eppure fervidissima di immaginazione, sogni, fantasticherie. E al centro c'è stata sempre e solo lei, Helga, col suo corpo, i capelli, il regalo della bellezza e dell'energia. Una storia, quella di Bjarni, che è anche la storia dell'adesione concreta alla natura in tutte le sue forme, e dunque una grande canzone d'amore per una terra incarnata in una donna.

Mondadori

Bozze. Prima e seconda parte

Di Antonio Dikele Distefano

210 pagine

Data di uscita: martedì 6 novembre 2018

Saggio

Non ho scritto un romanzo. Ho scritto una cosa che vorrei che leggessi. Ho scritto che mi sento piccolo rispetto al mondo quando provo a capire come mi sento. Ho scritto che vorrei un amore di cui non devo preoccuparmi. Ho scritto che sono stanco. Se le mie parole ti piaceranno e sentirai che condividendole con altri possano essere d'aiuto fallo. Condividi quello che ho scritto con più persone possibili. Io ho iniziato a scrivere per questo. Perché volevo che le persone capissero quello che non riuscivo a descrivere a parole. Io che non ho mai saputo raccontare un'emozione mentre la sentivo. Quindi è tutto nelle tue mani.

Nel muro

Di Mauro Corona

Data di uscita: martedì 13 novembre 2018

Nel fitto di un bosco di uno dei monti dell'Italia settentrionale un uomo ritrova una baita appartenuta ai suoi antenati. Decide di ristrutturarla, per andarci a vivere e sfuggire così alla crudeltà del mondo che lo circonda. Ma, mentre lavora, un colpo di piccone bene assestato cambia per sempre la sua vita. Dietro la calce, in un'intercapedine del muro, trova i corpi mummificati di tre donne. E si accorge che sulla loro carne sono stati incisi dei segni, quasi lettere dell'alfabeto di una lingua misteriosa e sconosciuta. Qual è la storia delle tre donne? Chi le ha nascoste lì? Qual è il terribile messaggio che quelle lettere vogliono comunicare? Ed è possibile che la cerva dagli occhi buoni che sbuca ogni sera dal bosco voglia davvero proteggere l'uomo e rivelargli qualcosa? Mentre le tre mummie cominciano a infestare i suoi pensieri e i suoi sogni, trasformandoli in incubi e allucinazioni, l'uomo si mette alla ricerca della verità, una ricerca che può portarlo alla perdizione definitiva o alla salvezza. O forse a entrambe. Mauro Corona, dopo anni in cui si era dedicato a forme più brevi, torna al romanzo vero e proprio. E lo fa con un libro di eccezionale forza letteraria, intenso, appassionante, commovente, un libro che racconta la maestosità della natura e la cattiveria degli uomini, denso di immagini indimenticabili - per esempio quella del pivason, l'uccello-vampiro, e del suo spaventoso verso, presagio di morte - e di momenti di straordinario lirismo, come la scena in cui il protagonista scende in una foiba e dentro una pozza d'acqua scopre un piccolo essere di cui si sente improvvisamente e inaspettatamente fratello. Con Nel muro, Corona torna a raccontare i boschi, gli animali e gli uomini della sua terra, e rivela ancora una volta il suo talento narrativo, quella scrittura sorgiva che sa arrivare dritta al cuore del lettore, la sua capacità di unire un'immaginazione gotica e tenebrosa all'accuratezza realistica delle situazioni e dei luoghi, di scrivere pagine terribili e dolci al tempo stesso. In una frase, Nel muro segna il ritorno al romanzo di uno dei più grandi scrittori italiani.

Fuoco e sangue

Di George R. R. Martin

720 pagine

Data di uscita: martedì 20 novembre 2018

Fantasy

L’emozionante storia dei Targaryen prende vita in questa opera magistrale dall’autore de “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, che ha ispirato la serie HBO “Game of Thrones”. Secoli prima degli eventi de Il Trono di Spade, Casa Targaryen – l’unica famiglia di signori dei draghi a sopravvivere al Disastro di Valyria – si stabilì a Roccia del Drago. Con Fuoco e Sangue ha così inizio la loro storia sotto il leggendario Aegon il Conquistatore, creatore del Trono di Spade, per proseguire narrando le generazioni di Targaryen che hanno combattuto per difendere quell’iconico scranno, fino alla guerra civile che quasi dilaniò per sempre la loro dinastia. In questo avvincente primo volume della loro storia, narrata dalla penna d’un antico maestro della Cittadella, finalmente i frammenti e gli accenni che riecheggiavano nel ciclo epico Il Trono di Spade sono svelati in tutta l’ampiezza d’un portentoso affresco: com’è stato forgiato il Trono di Spade? Perché era così micidiale visitare Valyria dopo il Disastro? Quali sono stati i peggiori crimini di Maegor il Crudele? Cosa scoprì Alysanne la Buona recandosi alla Barriera? Che cosa è veramente successo durante la Danza dei Draghi? Sono solo alcune delle domande cui viene data risposta in questa cronaca fondamentale del continente occidentale. Finalmente anche il grande mondo fantasy di George R.R. Martin ha il suo legendarium, un compendio inesauribile di episodi e dettagli che riecheggia Il Silmarillion di J.R.R. Tolkien e Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano di Gibbon, un banchetto fastoso per tutti gli appassionati e un potente specchio delle grandezze e miserie della natura umana, nei bassifondi della carestia o assisa su un trono, nel fango d’una battaglia o sul dorso d’un drago.

Feltrinelli

Middle England

Di Jonathan Coe

352 pagine

Data di uscita: giovedì 15 novembre 2018

Tornano alcuni personaggi della «Banda dei brocchi» e di «Circolo chiuso», Benjamin e Lois Trotter e i loro amici, che ritroviamo qui ormai alla prese con le grane dell'età che avanza. Ma l'attenzione principale del nuovo tragicomico romanzo del bardo inglese dei nostri tempi verte sui membri più giovani della famiglia Trotter, come la figlia di Lois, Sophie, giovane ricercatrice universitaria idealista. Sophie, dopo un matrimonio un poco improbabile, fatica a rimanere fedele al marito, soprattutto da quando le rispettive idee politiche si fanno sempre più distanti. Intanto la nazione sfrigola e questioni come il nazionalismo, l'austerità, il politicamente corretto e l'identità politica incendiano il dibattito e le anime.

Salani

I tacchini non ringraziano

Di Andrea Camilleri

196 pagine

Data di uscita: lunedì 19 novembre 2018

Bambini

"Se veramente un giorno riusciremo a sapere quale opinione hanno di noi gli animali, sono certo che non ci resterà da fare altro che sparire dalla faccia del pianeta, sconvolti dalla vergogna. Sempre che, tra cinquant'anni, gli uomini saranno ancora in grado di provare questo sentimento. Io, fortunatamente, non ci sarò. Ma vorrei che qualche mio pronipote consegnasse agli animali una copia di questo libretto perché di me, e di moltissimi altri come me, possano avere un'opinione sia pure leggermente diversa". (Andrea Camiller). Lo zoo personale di Andrea Camilleri è fatto di animali e di storie che entreranno nella nostra vita per sempre. Sono ritratti en plein air: impossibile leggerli e vederli senza sentire dentro qualcosa di fortissimo, perché sono pieni di affetto, confondono il confine tra la coscienza umana e quella degli animali e sono sempre a favore di questi ultimi, nel senso di un'armonia della vita solo nel rispetto di tutte le specie viventi. Cani, gatti, cardellini, ma anche volpi, serpenti e tigri sono descritti come portatori di uno spirito ricco di amore e di intelligenza, molto più complesso e profondo di quanto pensiamo: una 'magaria' inesauribile. Ciascuno di loro sembra comprendere la logica degli uomini, che di volta in volta sfrutta a suo favore o prova a sconfiggere con varie strategie, sempre vincenti: dalla dignità dei tacchini al canto riconoscente di un cardellino, dall'astuzia di un lepro alla commovente compostezza di un gatto innamorato, dalla mite bellezza di una capra alla puntualità discreta di un serpente. Allo stesso tempo Camilleri ci ricorda che forse il mondo è diventato troppo brutto perché la bellezza degli animali abbia diritto a esistere. Ogni storia ci lascia con la consapevolezza dolceamara di tutto quello che rischiamo di perdere, ma anche con la quieta fiducia che sia ancora possibile un mondo in cui convivere e rispettarsi, con l'ausilio di un po' di buon senso e di umorismo, un mondo meno prepotente e più meritevole di bellezza. Quella che Paolo Canevari con la grazia e la leggerezza dei suoi animali ha fissato sulla carta, anche lui, per sempre. Età di lettura: da 9 anni.

Neri Pozza

La baia del francese

Di Daphne Du Maurier

Data di uscita: giovedì 8 novembre 2018

Nell’Inghilterra del XVII secolo Lady Dona St. Columb è una giovane e irrequieta donna che cova dentro di sé il desiderio di ribellarsi all’alta società a cui appartiene, al marito che non la comprende e a un ruolo, quello di moglie e madre, che sente inadeguato. Assecondando il proprio desiderio di fuga, Dona si lascia alle spalle agi e lussi per rifugiarsi con i figli in Cornovaglia, nel maniero di Navron, vicino ad Helford, fra boschi solitari e baie segrete. Qui un giorno si imbatte nel «Francese», uno strano pirata bretone con il quale è subito evidente, oltre a una reciproca attrazione, un comune e più profondo sentire nei riguardi della vita e delle cose del mondo. Dona si imbarca sul veliero del Francese e insieme solcano i mari in cerca di avventura e gloria. Il pericolo non li spaventa, il rischio diventa il loro mestiere, fino a quando il destino chiede il conto ponendo Dona dinnanzi alla più difficile delle scelte: sacrificare il suo amore, abbandonandolo a morte certa, o rischiare la propria vita per salvarlo.

Commenti

Commenta per primo.

© 2018 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.